Previdenza Flash

Published on Settembre 7th, 2021 | by Paolo Zani

0

Il “Badante informatico”

Sempre di più la pubblica amministrazione e l’INPS permettono l’accesso ai propri siti e ai servizi internet solo ed esclusivamente con autenticazione anche per rispetto della privacy.
L’INPS dal 30 settembre 2021 dismetterà il servizio di accesso tramite codice fiscale e PIN:
Da questa data sarà possibile accedere ai servizi INPS esclusivamente con SPID.
La cosa non è, sicuramente, agevole per l’utenza di una certa età e per questo l’INPS ha introdotto la possibilità di delegare a terza persona l’accesso ai propri dati.

Nel n° 312 di Previdenza Flash un approfondimento sul tema.
Tutti i numeri di Previdenza Flash li trovate qui

Tags: ,



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Feed: abbonati alle ultime notizie
  • Iscriviti alla newsletter

    • Notizie recenti

    • Il libro di Simona Arrigoni

    • Archivi