News

Published on giugno 16th, 2017 | by Paolo Zani

0

A.Pe Social e lavoratori precoci: precisazioni INPS per la presentazione delle domande

L’INPS con un recentissimo messaggio, il n° 2464 del 15 giugno 2017, dà le prime indicazioni sulla presentazione delle domande di A.PE Social e di pensione anticipata per i lavoratori precoci.
Fintantoché i decreti attuativi già firmati in data 22 maggio u.s. non saranno pubblicati sulla Gazzetta ufficiale,  cosa non avvenuta fino a ieri 15 giugno, non sarà possibile presentare le relative domande.
Le domande andranno presentate esclusivamente  in  via telematica secondo le modalità che l’INPS comunicherà nell’apposita circolare applicativa che sarà resa nota con la pubblicazione dei decreti attuativi.
Eventuali istanze già pervenute alle Sedi INPS, indipendentemente dal canale e dalla modalità utilizzata dal richiedente, non potranno essere prese in considerazione e gli interessati dovranno presentare domanda dall’entrata in vigore dei decreti.
Poiché la concessione dei benefici (A.PE Sociale e pensione ai lavoratori precoci)  ha dei limiti finanziari fissati dalla legge di bilancio 2017 si dovranno individuare i criteri di priorità da seguire per la predisposizione delle graduatorie delle domande presentate fermo restando che, a parità di requisiti, si dovrà tenere conto della data di presentazione della domanda.

Consigli per gli acquisti
I lavoratori interessati stiano informati sulla pubblicazione dei decreti e presentino la domanda non appena l’INPS avrà emanato la relativa circolare.

Tags: ,



Comments are closed.

Back to Top ↑