All'alba del mese di aprile 2014 finalmente l'INPS ha messo a disposizione dei ..." /> INPS: ObisM 2014 – finalmente disponibile – Tutto Previdenza

News

Published on aprile 8th, 2014 | by Paolo Zani

0

INPS: ObisM 2014 – finalmente disponibile

All’alba del mese di aprile 2014 finalmente l’INPS ha messo a disposizione dei pensionati il modello ObisM relativo all’anno 2014.
L’ObisM è la carta di identità della pensione
E’ un documento importante perché riepiloga tutto ciò che c’è da sapere sulla propria pensione (importo, trattenute fiscali, detrazioni di imposta,  eventuali arretrati, conguagli, familiari a carico e così via).
Fino a qualche anno fa, tutte queste notizie erano “concentrate”, con sigle o codici, in un minuscolo rettangolo di carta.
Ora, invece, tutte le notizie sono riportate in una veste grafica molto più chiara e leggibile.
Un occhio di riguardo a questo documento è sempre necessario: oltre a permetterci di controllare che tutto sia in regola, ci eviterà, spesso, di chiedere agli sportelli dell’INPS informazioni che sono, invece, già riportate sul certificato di cui stiamo parlando.
Ma c’è di più: da una lettura e dal controllo attento di tale modello, si possono anche rilevare “diritti nascosti”, cioè prestazioni a cui i soggetti avrebbero diritto ma che non sono stati riconosciuti o richiesti.
L’ObisM può essere richiesto:

  • direttamente dal sito INPS. In questo caso è necessario essere forniti di proprio PIN da richiedere, se non lo si possiede già, all’INPS;
  • a uno sportello INPS;
  • ad un Patronato.

 

 

Tags: , ,



Comments are closed.

Back to Top ↑