Previdenza Flash

Published on dicembre 4th, 2019 | by Paolo Zani

0

Aumento delle pensioni per perequazione automatica anno 2020: i nuovi importi

Il Ministero dell’economia e della finanze ha emanato  il decreto 15 novembre 2019 con il quale determina la percentuale presuntiva della  variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati per l’anno 2020 da applicarsi alla perequazione automatica delle pensioni a far data dal 1° gennaio 2020.
In forza di tale decreto, le pensioni aumenteranno dal 1° gennaio 2020 dello 0,4 % per effetto dell’aumento previsionale dei prezzi al consumo.
Questa  percentuale dello 0,4 % non verrà applicata su tutti gli importi di pensione ma varierà a secondo dell’importo delle pensioni stesse.
Sul nuovo meccanismo di perequazione automatica delle pensioni potrebbero esserci novità con la legge di bilancio 2020; nella migliore delle ipotesi lo 0,4% dovrebbe essere applicato alle pensioni di importo pari a 4 volte  (ad oggi era fino a tre volte)  il  trattamento minimo per poi diminuire gradualmente.

Le tabelle con i nuovi importi li troverete nel n° 246 di Previdenza Flash.
Tutti i numeri di Previdenza Flash li trovate qui.

Tags: , ,



Comments are closed.

Back to Top ↑