Previdenza Flash

Published on aprile 25th, 2017 | by Paolo Zani

0

Invalidità civile e reddito casa di abitazione: importante novità

L’INPS non considera più il reddito della casa di abitazione tra quelli influenti per determinare il diritto alle prestazioni di invalidità civile

Finalmente dopo anni e anni di ricorsi e di cause, a volte favorevoli e a volte no,  l’INPS è venuto nella determinazione che il reddito della casa di abitazione non va considerato ai fini dell’individuazione del reddito complessivo per la concessione delle prestazioni  di invalidità civile, cecità e sordità.
Lo stabilisce l’INPS con propria circolare n° 74 del 21 aprile 2017.

Un approfondimneto lo trovate nel n° 182 di Previdenza Flash.
Tutti i numeri di Previdenza Flash li trovate qui.

 

 

 

 

 

Tags:



Comments are closed.

Back to Top ↑