Previdenza Flash

Published on giugno 1st, 2016 | by Paolo Zani

0

Part-time agevolato per i lavoratori prossimi alla pensione di vecchiaia

Finalmente è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale N° 115 del 18 maggio 2016 il Decreto del Ministro del lavoro di concerto con  il Ministero dell’economia e delle finanze del 7 aprile 2016 che da attuazione  all’art. 1 comma 284 della legge 28 dicembre 2015 n. 208 (legge di stabilità per il 2016) che ha contemplato una forma incentivata di part-time in prossimità del pensionamento di vecchiaia.
Anche l’INPS ha pubblicato, al riguardo,  la circolare n°90 del 26 maggio 2016.
In pratica i lavoratori prossimi al pensionamento di vecchiaia potranno trasformare il contratto di lavoro da tempo pieno a parziale, mantenendo l’accredito figurativo intero dei contributi ai fini pensionistici.
Possono optare per la conversione del contratto i lavoratori del settore privato, che previo rilascio da parte dell’INPS della certificazione del possesso dei richiesti requisiti contributivi ed anagrafici, potranno stipulare con il datore di lavoro un contratto per la riduzione dell’orario denominato “contratto di lavoro a tempo parziale agevolato”.

Un approfondimento sull’argomento lo trovate nel n° 152 di Previdenza Flash.
Tutti i numeri di Previdenza Flash li trovate qui

 

 

Tags:



Comments are closed.

Back to Top ↑