Published on dicembre 10th, 2013 | by Paolo Zani

Vicino al cuore, il libro di Simona Arrigoni

Vi segnalo la pubblicazione di un romanzo di Simona Arrigoni, giornalista e conduttrice televisiva di 7Gold TV-Telecity, dal forte sfondo sociale, ma sicuramente piacevole da leggere, al quale ho contribuito con una scheda tecnica sui “diritti dei nonni” fedele al mio motto: “Ogni diritto non conosciuto …è un diritto negato”.
Una quota del ricavato andrà in beneficenza, un’ottima occasione per un regalo.

VIcino-al-cuore
“Vicino al cuore” è il legame tra una donna di trent’anni e la nonna ultranovantenne, la storia di un destino che non ferma il tempo e richiede scelte fatte con la testa e con il cuore. Un romanzo a due voci. Il presente è narrato da un giovane medico veterinario con una carriera avviata e la sofferenza profonda dei genitori assenti, un’adolescenza segnata dalla solitudine e troppe verità nascoste. Il passato è narrato dall’anziana che ha saputo prenderla tra le braccia senza mai lasciarla. Una vicenda di gesti e presenze che sono il lessico familiare che tutti conoscono. Quando ami non servono troppe parole. L’essenziale racchiude tutto: «Avrò cura di te, sempre» è la promessa che Vittoria fa alla nonna quando rischia di perderla a causa della rottura del femore. E fa una scelta inevitabile, difficile, rivoluzionaria, in un luogo che è proprio lì, vicino al cuore.
Questo romanzo, ambientato tra Milano e Novara, tra Lombardia e Marche, è l’esordio di Simona Arrigoni, giornalista, conduttrice televisiva di 7Gold, dove si occupa in modo particolare di politiche sociali annodando un filo diretto quotidiano con i cittadini attraverso la trasmissione Aria Pulita. Al termine del romanzo un utile vademecum sull’assistenza e sui diritti dei nonni.

Simona Arrigoni
Vicino al cuore
Romanzo
Con testi di Paolo Zani e Pamela Bergamo
Interlinea, pp. 176, euro 15.00
Collana “Gli aironi”, 70
Isbn 978-88-8212-934-7

Ordina il libro:
Chiamando il numero di telefono 0321 612571
Oppure online dalla casa editrice

 

Tags:



Back to Top ↑